A passeggio sulla Tappeiner

 franz Franz Tappeiner (7.1. 1816 – 20.08.1902) single del giorno

 

 

Prossima tappa, Merano.  Franz Tappeiner, convinto sostenitore di Merano come città di cura, nel 1898 pagò di tasca propria la costruzione del primo tratto della passeggiata che in seguito avrebbe portato il suo nome: la passeggiata Tappeiner.

Le foto non rendono, bisogna percorrerla per comprendere che non è per caso che è considerata una delle più belle passeggiate d’Europa e offre un mix tra vegetazione alpina e mediterranea, in combinazione con una splendida vista sulla città.

Lunga 4 km è nata per la convinzione di Teppeiner che il camminare e il microclima del posto potessero curare nevrosi, depressioni o stati d’ansia dei suoi pazienti. E ancora adesso, tra la vista, il percorso facile, il gelsomino d’inverno che fiorisce a gennaio, si esce rinfrancati dal cammino. Camminare per credere.

Con chi andare: da soli, se avete voglia di riflettere, con un amico se volete condividere.

Perché andare: perché non andarci sarebbe una perdita per la salute e anche per la vostra felicità.

tap

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

tapp

Annunci

5 thoughts on “A passeggio sulla Tappeiner

  1. Anch’io sono molto legata a Merano dove ho passato vacanze bellissime con i miei cavalli. E’ una bellissima passeggiata, fatta molte volte felice che l’abbiata trovata/provata anche voi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...