Into a broken relationship

fgj3drsktwsaw5ypk2aa8an-uci5gzxdum3yzptvgrnjtj9nqhfxmzvesurlyd_io5sesqs117Relationship, Single of the Day

 

 

Welcome to the Museum of Broken Relationships,

each story your story,

each end is a catharsis for you, too.

Ćirilometodska ul. 2, 10000, Zagreb, Croatia

Open every day, 9 am – 10.30 pm

20160910_165846

 

 

A closer look at friendship

Y_4vhLB1xC8_CdqLE4YKhU_ZTj3VaEQQDTx57k1iJ3BkNea_4Qx_rfasZ_ZLi61ya8ms_RI=s134Friendship, Single of the Day

 

 

If you want to knoe more about your friends…follow the link: it’s about 20 minutes reading, but it’s worth all your time (and there are pictures, too).

http://www.upworthy.com/10-awkward-friendships-you-probably-have-we-all-have-a-9?c=upw1

Mountain1-5043ec0f5b87ea4c131ddefeebeba1c1

Perché siamo Uomini o caporali

coppia_letto_web--400x300Tempo fa girava sulla rete una storiella della storia d’amore tra una lei e un lui: DUE pagine fitte dove lei passava in rassegna, prima di addormentarsi, tutte le fasi della relazione con lui per trovare spiegazioni al fatto che quella sera il sesso era stato un po’ sciapo, frettoloso, senza la solita passione. DUE pagine in cui partiva dalla cena con pizza, passando per la suocera, i parenti, gli amici tutti, il lavoro, la bicicletta parcheggiata male in giardino, le piante che non crescevano, il capo che non si era rifatto la barba, l’età che avanza, le discussioni sul figlio, e chissà diavolo ancora, senza però darsi una risposta alla domanda iniziale: come mai quella sera il suo lui era stato così indifferente? DUE pagine.

A lui invece, erano dedicate le ultime due righe e diceva, più o meno: “ la pizza era fredda, la birra calda e il Milan ha perso. Meno male che c’è lei”. Ovviamente lui si addormentava come un sasso, e lei si arrovellava senza chiudere occhio.

Se riuscite a ritrovare quella storiella vi sarei eternamente grata se me la mandaste.

In alternativa, anche Totò dice la sua in modo magistrale. Ci sono due categorie di persone: uomini o caporali. La differenza è enorme, e la possiamo fare noi, ognuno di noi, la differenza. Io, nel mio piccolo, propongo solo il tema: a voi farvi la domanda se siete uomini o caporali.

Aspetto le risposte…